Go to Top

Tempi di risposta

Il referto delle analisi viene inviato al tuo domicilio – previa telefonata –  8/10 giorni dopo la data del prelievo.

Il referto indica:

  • No aneuploidy detected: indica che il test non ha rilevato la presenza di aneuploide cromosomiche in uno dei cromosomi esaminati.
    L’affidabilità del test viene riportata nella sezione “prenatal test performance data” del referto.
    Tale risultato indica che il feto non presenta aneuploidie a livello cromosomico investigati (21, 18, 13, X o Y) ma non assicura che il feto sia sano per tali anomalie.
  • Aneuploidy detected: indica che il test ha rilevato una aneuploidia a livello di uno (o più) dei cromosomi investigati (21, 18, 13, X o Y).
    L’affidabilità del test viene riportata nella sezione “prenatal test performance data” del referto.
    Tale risultato indica che il feto presenta aneuploidie a livello cromosomico investigati (21, 18, 13, X o Y) ma non assicura che il feto abbia tale condizione. Il follow – up consigliato è un test di diagnosi prenatale non invasiva, come il prelievo dei villi coriali (villocentesi) o amniocentesi.
    Utile è una visita con medico genetista.

In caso di esito positivo, sarà nostra cura indicarti un genetista a cui far riferimento. Con la consulenza di uno specialista potrai quindi valutare di procedere con un esame invasivo di approfondimento.